Spedizione gratuita per ordini superiori a 99€ *Per l'italia, escluse le isole

Settembre 7, 2023
Posted by

A chi non viene voglia di indossare un cappello di paglia nelle calde e soleggiate giornate estive, per una gita all’aperto, ombreggiare il viso in riva al mare, proteggere la testa mentre fai giardinaggio o impreziosire il tuo look?

PRIMA DI PROSEGUIRE CON LA LETTURA, TI RICORDIAMO CHE PUOI TROVARE UNA SELEZIONE DI CAPPELLI IN PAGLIA SIA DA UOMO CHE DA DONNA DIRETTAMENTE SUL NOSTRO SITO WEB 

DIFFERENZE TRA CAPPELLO IN PAGLIA E CAPPELLO PANAMA

In realtà non è corretto dire che ci sono delle differenze, il Panama infatti è una tipologia di paglia. I cappelli estivi nascono da coni di paglia più o meno sottile intrecciati sapientemente. Di cosa è fatta la paglia? In pratica si tratta di foglie e steli essiccati derivati da piante oleaginose, bucce di cereali e piante da fibra. Ed è proprio a questi materiali speciali che il cappello di paglia deve le sue proprietà.

Il cappello Panama non è solo un cappello ma è un pezzo di storia

SE VUOI APPROFONDIRE LA STORIA DEL CAPPELLO PANAMA PUOI LEGGERE QUESTO ARTICOLO NEL NOSTRO BLOG

Per risalire alle origini bisogna attraversare l’atlantico e raggiungere l’Ecuador, nel cuore delle Ande, dove vive la palma nana Carludovica dalla quale si ricava la pregiata paglia Toquilla, filata in dimensioni diverse, poi intrecciata a mano. In base alla tipologia della trama e alla scelta dei fili di paglia l’intreccio ha un nome ben preciso: ad esempio il famoso Montecristi è appunto la lavorazione più fine e complessa che può necessitare fino ai sei mesi di lavoro di un esperto tessitore.

Le paglie esotiche invece sono sostituite da un intreccio di paglie naturali ricavate da palme o altre piante come il riso, che invece di essere intrecciato è cucito, permettendo una  maggiore elasticità nelle forme e nella lavorazione. Le qualità più usate sono la Sisol ( paglia asiatica adatta ai cappelli da donna ) e la parasisol che viene utilizzata anche per i cappelli da uomo. Poi c’è la paglia fiorentina, una vera rarità ai giorni nostri, che è paglia di grano coltivato nelle pianure fiorentine, intrecciata a treccioline, originaria della zona di Signa ( Firenze )

LE DIVERSE TIPOLOGIE DI PAGLIE

Ogni tipo di paglia ha i suoi vantaggi, di seguito ti forniamo una breve panoramica per aiutarti a distinguerli.

Vediamo quale tipo di paglia fa più al caso tuo:

  • PAGLIA DI PANAMA

Come abbiamo già spiegato, il Panama è sicuramente la tipologia di paglia più preziosa e più conosciuta, rimanendo uno dei cappelli più belli. La qualità del cappello dipende dalla “ finezza “ delle fibre e dell’intreccio, in base alla quale si parla di Panama Quito, Brisa, Cuenca e Montecristi. Alcune di queste tipologie propongono anche una divisione in fine, fine fine e extra fine. La vera paglia di Panama ha il suo prezzo, ma anche i suoi vantaggi: un peso leggero che varia in base alla finezza della lavorazione, un confort elevato e una funzione rinfrescante scientificamente provata.

  • PAGLIA DI RAFIA

Questa tipologia di paglia è realizzata da una fibra di una specie di palma tropicale caratterizzata dal fatto di essere estendibile e di avere una struttura molto resistente, quindi particolarmente adatta alla realizzazione di cappelli. Naturalmente ha un colore decisamente écru, ma può essere tinta in tutti i colori grazie alla resistenza della materia. Molto comoda è la lavorazione a crochet di questa paglia, che dona morbidezza al cappello e tal volta lo rende anche arrotolatile.

  • PAGLIA DI CARTA

A differenza della rafia, la paglia di carta è un materiale prodotto industrialmente realizzato in cellulosa naturale. Questo compensa alcuni svantaggi delle fibre naturali, infatti la paglia di carta è più resistente e più elastica. Numerosi modelli realizzati in paglia di carta hanno un aspetto molto simile a quelli in paglia naturale e sono quindi un ottima alternativa per chi vuole spendere meno.

Alcuni consigli utili per il tuo cappello di paglia

Nonostante in cappelli di paglia nascono principalmente con la funzionalità di proteggere la testa dal sole, un eccessiva esposizione ai raggi solari potrebbe danneggiarli se non indossati, infatti l’umidità della sudorazione rilasciata dal cuoio capelluto è un beneficio per la paglia. Proprio per questo motivo non dovresti lasciarlo per troppo tempo al sole o in macchina.

Quindi per evitare che i cappelli di paglia si spezzino, ogni tanto è opportuno nebulizzarli con dell’acqua, questa procedura è molto importante soprattutto per i cappelli Panama.

Ovviamente anche un eccessiva umidità può essere dannosa. Infatti se il tuo cappello di paglia si è bagnato con una prolungata pioggia o è caduto accidentalmente al mare c’è il rischio concreto che si deformi, quindi è opportuno farlo asciugare del tutto.

L’ideale sarebbe conservare il tuo cappello di paglia a temperatura ambiente e soprattutto al riparo dal sole, infatti si consiglia di conservarlo all’interno di un armadio o in una cappelliera.

Quale cappello di paglia scegliere?

Acquista il tuo Panama o cappello di paglia su tiburli.com

Come ogni capo d’abbigliamento anche per il cappello ci sono alcune linee guida da seguire per far si che sposi perfettamente con la nostra corporatura, anche se poi la regola principale è sempre una: devi sentirti a tuo agio rispettando la tua personalità! Per esempio se hai uno stile principalmente casual puoi optare per un modello trilby o pork pie magari anche in paglia colorata di Stetson, oppure se vuoi un cappello che si adatta a qualsiasi occasione non puoi rinunciare ad un modello Fedora, a tesa media o larga a secondo della tua altezza, in paglia di Panama di Borsalino, in alternativa se vuoi spendere meno puoi optare per una paglia di carta con il nostro marchio Tiburli, perfetta sia da donna che da uomo. Se sei una donna dallo stile romantico, lasciati incantare dalla meravigliosa forma Claudette in paglia di Borsalino o da una raffinata cloche nella pregiata maglina fiorentina di Grevi.

Sei una donna dallo stile romantico? Lasciati incantare dalle paglie di Borsalino o dalle pratiche paglie di rafia e carta che trovi qui

Su tiburli.com troverai cappelli estivi in paglia e non solo: Berretti, Baseball, Bucket, Sciarpe da uomo, Cloche, Sciarpe da donna

All’interno del nostro shop troverai una selezione di accessori da uomo e da donna adatti a tutte le tue esigenze sia della collezione estiva che invernale.

Tags: , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *